A Fratta Todina la Natività eco-friendly per un Natale ecosostenibile

natività eco-friendly fratta todina

Un presepe realizzato con materiale di riciclo per la Natività eco-friendly di Fratta Todina. Sarà un Natale davvero innovativo quello offerto da Fratta Todina quest’anno. Dal 14 dicembre al 6 gennaio infatti, ad animare le vie del centro storico sarà un presepe con statue di circa 5 metri di altezza e rivestite con materiali di riciclo. Il progetto della Natività…

Read More

Aucc: Monte Castello di Vibio aderisce al progetto di raccolta tappi

aucc

Il Comune di Monte Castello di Vibio ha aderito al progetto di raccolta tappi dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro onlus, intitolato “Stappa la solidarietà tappa l’inquinamento”. Nei giorni scorsi il Sindaco Daniela Brugnossi e Alice Silvi, presidente della Pro Loco di Monte Castello di Vibio, hanno consegnato all’Aucc il quantitativo di tappi raccolti negli ultimi mesi all’interno…

Read More

Greenpeace: torna Plastic Radar per segnalare la plastica nell’acqua

greenpeace plastic radar oceani

Greenpeace ha riattivato Plastic Radar, il servizio per segnalare la presenza di rifiuti in plastica sulle spiagge, sui fondali o che galleggiano sulla superficie del mare. Novità di questa edizione la possibilità di segnalare i rifiuti in plastica anche nei nostri fiumi e laghi. Partecipare è semplicissimo, basta avere un telefono cellulare su cui sia installata l’applicazione WhatsApp e, una volta ritrovato un…

Read More

Break Free From Plastic. La Nestlé risponde a Greenpeace: a Ruspino il vetro raggiunge il 90%

nestlé san pellegrino

A seguito dell’azione dimostrativa da parte di Greenpeace fuori dallo stabilimento Nestlé/ San Pellegrino di Ruspino, di cui abbiamo dato notizia ieri, pubblichiamo la risposta da parte della multinazionale del food chiamata in causa: “Ridurre l’inquinamento da plastica, specialmente negli oceani è una priorità per Nestlé – ha affermato Manuela Kron, direttore comunicazione del Gruppo Nestlé in Italia -. Prendiamo…

Read More

Attivisti Greenpeace in azione davanti alla fabbrica Nestlé

greenpeace san pellegrino

Attivisti di Greenpeace hanno voluto dare un segno forte per la lotta alla plastica incatenandosi davanti all’ingresso della fabbrica di imbottigliamento di Nestlé/San Pellegrino in località Ruspino (Bergamo). Mentre un gruppo si disponeva all’ingresso con bidoni etichettati con il famoso brand di acqua in bottiglia, un altro, appendendosi a due silos della fabbrica, apriva due grandi striscioni: uno con scritto “Nestlé,…

Read More

Greenpeace: la scarsità idrica “rivela” l’inquinamento da plastica

inquinamento da plastica

Greenpeace Italia ha diffuso delle immagini raccolte lo scorso 3 aprile da alcuni cittadini in Veneto – località Torretta, comune di Legnago (Verona) – che mostrano quali sono i livelli di inquinamento, principalmente da plastica, che affliggono i nostri corsi d’acqua, facendo emergere le conseguenze dell’abuso di contenitori e imballaggi in plastica monouso. Le testimonianze foto/video riguardano le chiuse del CanalBianco,…

Read More

Plastica. Greenpeace: Il riciclo non salverà i mari del pianeta

mare

Riciclare la plastica non è la soluzione per contrastare una delle emergenze ambientali più gravi dei nostri tempi: l’inquinamento da plastica. Con una produzione in vertiginosa crescita su scala globale, che raddoppierà i volumi attuali entro il 2025, l’unica possibilità per intervenire in modo risolutivo è ridurre, drasticamente e con urgenza, l’immissione sul mercato di imballaggi in plastica usa e getta.…

Read More

Basta plastica: l’appello di Greenpeace per la Giornata mondiale ambiente

greenpeace plastic radar oceani

Appartengono per la maggior parte a Coca-Cola, Unilever, Nestlé e Procter & Gamble i rifiuti in plastica raccolti e catalogati recentemente da Greenpeace e da altre organizzazioni del movimento BreakFreeFromPlastic in alcune spiagge delle Filippine. Proprio a queste aziende, e alle maggiori potenze economiche che si incontreranno nei prossimi giorni al G7 in Canada, Greenpeace chiede interventi per la riduzione…

Read More

Giornata mondiale della terra: le grandi aziende intervengano sulla plastica usa e getta

greenpeace plastic radar oceani

Mentre si avvicina la Giornata Mondiale della Terra (22 aprile), più di un milione di persone ha sottoscritto la petizione di Greenpeace (no-plastica.greenpeace.it) in cui si chiede ai grandi marchi come Coca-Cola, Pepsi, Nestlé, Unilever, Procter & Gamble, McDonald’s e Starbucks di ridurre drasticamente l’utilizzo di contenitori e imballaggi in plastica monouso. “La plastica soffoca i nostri mari. Sono necessarie…

Read More

Sacchetti frutta compostabili: un nuovo balzello o un passo verso una spesa consapevole e sostenibile?

sacchetti frutta

In una nota Legambiente spiega la sua posizione riguardo alla nuova normativa che prevede il pagamento alla cassa dei sacchetti compostabili per frutta e verdura. Non si può certo dire che l’entrata in vigore dell’articolo 9-bis della legge di conversione 123/2017 – il cosiddetto decreto Mezzogiorno approvato lo scorso agosto – sia passata inosservata. La norma, in ottica di riduzione rifiuti,…

Read More

Greenpeace al G20: salviamo i mari dall’invasione della plastica

greenpeace plastic radar oceani

Attivisti di Greenpeace hanno protestato ieri a Brema, in Germania, durante la Conferenza del G20 sull’inquinamento marino da plastica.  Cinquanta attivisti si sono immersi in un lago in prossimità della sede dell’incontro e hanno formato la scritta “ACT” (Agite) per chiedere passi concreti e soluzioni vincolanti per ridurre l’uso e la produzione di plastica usa e getta. Gli attivisti hanno…

Read More

I consigli di Greenpeace per una Pasquetta senza plastica e pesticidi

Pic Nic di Pasquetta? Ecco cinque semplici regole per una scampagnata davvero green: Scegli frutta e verdura di stagione. Acquista prodotti sfusi, biologici e possibilmente a chilometro zero. Evita quelli confezionati con polistirolo o plastica. Porta la sporta. Per il tuo picnic usa un bel cestino di vimini. Altrimenti una sporta di tela o una scatola di legno, ma niente…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi