Volley. Sir Safety Conad contro Modena: l’imperativo è REAGIRE!

allenatore kovac

di Donatella Binaglia

 

Tornare alla normalità dopo la scossa di ieri non è facile, ma domani si gioca un altro scontro diretto che potrebbe riportare i Block Devils (attualmente  al 5° posto in classifica)  a riprendere in parte le squadre di testa; ad una condizione: vincere nettamente su Modena. Servono assolutamente i 3 punti.

Alle ore 17:15 (diretta su RaiSport) sfida stellare a Pian di Massiano contro la capolista Azimut. Vigilia particolare a Perugia con ok arrivato in serata da Comune e Questura per l’agibilità del PalaEvangelisti. Per ordinanza della Questura di Perugia, l’accesso al parcheggio custodito del PalaEvangelisti sarà consentito solo ai possessori di apposito pass rilasciato dalla società.

A dare una mano concreta al progetto saranno i Sirmaniaci sempre pronti a voltare pagine nonostante la brutta prestazione a Trento. Modena attualmente comanda la classifica  insieme a Civitanova con 17 punti mentre Perugia è ferma a quota 13. A giocare di là dalla rete c’è un certo Petric, per anni stella del Perugia che oggi ho incontrato al mercato di Modena (quando si dice fortuna!): “sarà una partita per me emozionante io sono cresciuto a Perugia e sono molto legato ai tifo bianco nero. Noi stiamo giocando bene, Perugia ha delle individualità di alto livello. Sarà una bella partita”.

“A Trento a livello di prestazione – ha speigato in questingiorni Kovac – dopo un ottimo primo set, non siamo stati all’altezza. Dopodomani arriva Modena che per certi versi è un avversario simile a Trento come caratteristiche. Ci aspetta un’altra gara difficile, ma abbiamo fiducia anche perché stavolta giochiamo in casa nostra”.

Biglietti esauriti già da due giorni per la Partita. Sarà un match indimenticabile con il cuore metà in partita e metà a Norcia, Preci e nelle Marche. CORAGGIO!

Pochi dubbi di formazione per i tecnici Kovac e Piazza.

Formazioni:

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco-Zaytsev, Podrascanin-Birarelli, Berger-Russell, Bari libero. All. Kovac.

Azimut Modena: Orduna-Vettori, Le Roux-Holt, Petric-Ngapeth, Rossini libero. All. Piazza.

Arbitri: Fabrizio Pasquali – Stefano Cesare

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi