Search

Todi nel Cuore. Vincenzo Castelli premiato da Sergio Mattarella

todi nel cuore vincenzo castelli

di Benedetta Tintillini

 

Il dott. Vincenzo Castelli, uno dei protagonisti di Todi nel Cuore, l’evento che, nel 2014, propose tre giorni di sensibilizzazione dedicati alle malattie cardiache ed alla loro prevenzione, ha ricevuto, dalle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, l’Onorificenza al Merito della Repubblica Italiana.

Tale onorificenza, la più importante della Repubblica Italiana, è stata conferita, lo scorso 5 Marzo, a 33 persone che si sono distinte, come il dott. Castelli, per “atti di eroismo, per l’impegno nella solidarietà, nel soccorso”.

Vincenzo Castelli, medico, sessantatre anni, ha dato vita alla Fondazione Giorgio Castelli ONLUS dopo la scomparsa del figlio a causa di un infarto su un campo da calcio. Da quel momento in poi il dott. Castelli e la sua famiglia hanno dato vita ad una enorme quantità di iniziative al fine di sensibilizzare il grande pubblico sul rischio legato alle malattie cardiache e formare alle manovre di BLSD (Basic Life Support and Defibrillation). Proprio in questa veste fu ospite a Todi, nell’ambito dell’evento Todi nel Cuore organizzato dal Rotary Club di Todi ed Umbria e Cultura, durante il quale parlò ai ragazzi del Liceo Statale Jacopone da Todi trasmettendo la cultura della prevenzione e del soccorso e facendoli cimentare con le manovre di BLSD, oltre ad aver formato una sessantina di persone tra privati cittadini, negozianti, bidelli, vigili urbani, carabinieri all’uso del defibrillatore.

Vincenzo Castelli (con la moglie Rita e i figli Alessio e Valerio), ha ricevuto l’onorificenza “per il suo quotidiano impegno nella divulgazione e promozione della cultura dell’emergenza e del primo soccorso”, a loro vanno le felicitazioni del Rotary Club di Todi e di Umbria e Cultura, con un grande ringraziamento per l’impegno e l’abnegazione con i quali porta avanti la sua missione di vita e per il segno indelebile che ha lasciato nell’esperienza di vita di ciascuno di noi.

Nel video: Vincenzo Castelli ed i ragazzi del Liceo Jacopone da Todi

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi