Buone vibrazioni a Todi, torna il Festival della Psico Energia!

Presentata ieri pomeriggio, presso la libreria Ubik a Todi, l’edizione 2016 del Festival della Psico Energia che si terrà nella città di Jacopone il prossimo 1 Ottobre.

 

In una coinvolgente conferenza stampa, Federico e Marina Venceslai dell’Associazione In.Oltre hanno presentato il nutrito programma che, durante tutto l’arco della giornata fino a tarda sera, permetterà ai  partecipanti di essere coinvolti in una serie di workshop teorico-esperienziali, apparentemente molto diversi, ma tutti proposti al fine di scoprire e prendere coscienza della propria energia interiore.

L’Associazione In.Oltre ed Epoché Institute sono i soggetti promotori dell’iniziativa patrocinata dalla Regione Umbria e dal Comune di Todi e sostenuta da molteplici realtà locali.

Si inizierà all’aperto con il Nordic Walking, sotto la guida del dott. Matteo Natili dell’Uisport Todi, per poi proseguire con il Rajadhiiraja Yoga proposto da Paola Pandolfo. Oriente e Occidente saranno così messi a confronto, nei loro diversi linguaggi, attraverso i quali il corpo entra in comunicazione con la parte psichica e spirituale dell’individuo.

La sezione pomeridiana proporrà diversi appuntamenti intervallati da brani musicali curati dalla dott.ssa Paola Berlenghini del Centro Studi Carlo Della Giacoma, a dimostrazione di come anche la musica sia un mezzo molto potente per la stimolazione della psiche, tanto da poter modificare, attraverso il suo ascolto, non soltanto lo stato d’animo ma anche le prestazioni fisiche degli individui.

Di estremo interesse sarà l’intervista del dott. Federico Venceslai a Leonardo Cenci di Avanti Tutta Onlus. A quattro anni dalla diagnosi che lo ha colpito, Leonardo parlerà dei suoi percorsi mentali che lo hanno portato ad esprimere in modo così travolgente e positivo la sua energia interiore.

Si parlerà inoltre di nutrizione ed energia umana con la dott.ssa Maria Cassano, biologa nutrizionista, e la dott.ssa Laura Dalla Ragione, medico psichiatra.

Il tema della nutrizione non verrà affrontato soltanto in modo teorico ma anche gustosamente pratico, grazie al contributo dei prodotti locali offerti dalla Filiera Corta di Todi e di alcuni piatti elaborati sulla base di ricetta dell’Antica Roma grazie all’Associazione Culturale Matavitatau.

Il concerto finale proporrà una carrellata attraverso diversi stili musicali, dalla classica alla taranta dei Tarantarci Perugia per terminare con il rock degli Apollo Liceo.

Ricordando che tutti gli appuntamenti sono a carattere gratuito, il dott. Federico Venceslai, ideatore del Festival, ha voluto sottolineare che lo scopo dell’iniziativa è trasmettere la conoscenza del termine Psico Energia mettendo i partecipanti in grado di poterla percepire direttamente avvertendone gli effetti.

Essere coscienti del grande potenziale presente in ogni essere umano è il primo passo per comprendere quali possano essere le proprie possibilità, le esperienze che ad ogni edizione il festival ci propone non sono altro che diverse metodologie attraverso le quali lo stato di benessere può essere raggiunto; avere l’opportunità di poterle sperimentare è una grandissima occasione per capire quale sia quella più idonea per ciascuno di noi, anche in base alle proprie esperienze ed al proprio vissuto.

Le enormi potenzialità che ogni essere umano racchiude in sé per il raggiungimento del proprio benessere e, di riflesso, di quello collettivo, sono obbiettivi che Umbria e Cultura condivide in pieno e ha da sempre fatto suoi, è per questo motivo che, anche quest’anno, la nostra testata è fiera di supportare il Festival della Psico Energia, nella convinzione che aspirare al benessere personale si un diritto/dovere di ognuno, nel tentativo di raggiungere un buon equilibrio con sé stessi e con gli altri e per aspirare, perché no, ad una società migliore.

 

Giulio Pocecco

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi