Spello. La Villa Romana di Sant’Anna sulle reti Rai per le Giornate del FAI

mosaici

Apertura straordinaria della Villa Romana di Sant’Anna sabato e domenica con gli apprendisti ciceroni dell’istituto “G. Ferraris”

La Villa Romana in località Sant’Anna con i suoi preziosi mosaici policromi tra i protagonisti dello “Speciale Giornate FAI di Primavera”  che sulle reti Rai durante il fine settimana mostrerà, una  sorta di “grand Tour” in tutta Italia, le aperture più significative dei beni culturali che potranno essere visitati in questa edizione della manifestazione.

Le Giornate FAI di Primavera – sabato 25 e domenica 26 marzo – sono  la più grande festa di piazza in Italia dedicata alla cultura e all’ambiente con l’apertura straordinaria di oltre 1.000 siti in 350 località in tutta Italia aperti grazie all’impegno dei volontari.

Anche Spello parteciperà a questa importante iniziativa aprendo eccezionalmente le porte della Villa Romana e che vedrà all’opera gli apprendisti ciceroni dell’Istituto comprensivo “G. Ferraris” sabato dalle ore 14.30 alle 18 e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18. Sono inoltre previste anche visite guidate in inglese.

Il sito, inserito in una nuova struttura che sarà inaugurata e aperta al pubblico entro l’anno, mostra numerosi ambienti relativi al corpo centrale di una villa che può essere datata intorno al III-IV sec. d.C.. I mosaici coprono una superficie di oltre 500 metri quadrati e presentano decorazioni a varie scansioni modulari, da quella denominata “a cuscini” con rappresentazioni a carattere zoomorfo ed antropomorfo a quelle più decorative di grande fascino cromatico; sono rappresentate anche figure di animali selvatici e fantastici.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi