Nel segno di Francesco le Giornate dantesche di Foligno ed Assisi

giornate dantesche la divina commedia contemporanea dante alighieri s. maria del fiore dante vita opere e fortuna

Nel segno di Francesco: seguiranno questo copione le giornate dantesche 2021 organizzate dal Comune di Foligno in collaborazione con il Sacro Convento di Assisi a partire dal prossimo 11 aprile fino a settembre.

“C’è un legame storico della vita di Francesco che lo unisce a Foligno, ha ricordato l’asssessore alla cultura, Decio Barili, con la spoliazione dei suoi beni avvenuta proprio nella piazza principale della città. Il canto XI del Paradiso di Dante ricorda il nostro fiume, il Topino, e celebra Francesco. Il programma delle giornate dantesche, che si svolgeranno tra Foligno ed Assisi, è di particolare rilievo per la presenza di prestigiosi relatori grazie alla preziosa collaborazione del Sacro Convento”.

Il programma prevede il convegno di studi “Dante, l’ Umbria e i santi”, fissato per il 15 ed il 16 aprile, mentre è prevista per il 17 aprile al Sacro Convento  la lectio magistralis “Dante, Francesco e l’Umanesimo” di Massimo Cacciari oltre a un concerto il 26 settembre con Simone Cristicchi.

Numerosi gli appuntamenti in programma legati a Dante, dagli approfondimenti di studi all’illustrazione dell’arte nella storia, dal Trecento fino all’età contemporanea. Non mancheranno omaggi musicali, itinerari a Foligno alla scoperta dei luoghi danteschi, giochi di ruolo ispirati alla Divina Commedia, una ‘pedalata dantesca’ a cura delle associazioni ciclistiche del territorio, in collaborazione “La Francescana”, la ciclostorica dell’Umbria, escursioni lungo il Subasio ed anche una cena a tema dantesca nell’ambito della rassegna “I Primi d’Italia”.

Come ogni anno un artista di rilievo – quest’anno Marinella Senatore – sarà incaricato di illustrare la copia anastatica della Divina Commedia di Foligno del 1472: da questa iniziativa nasce la mostra “La Divina Commedia nell’arte contemporanea”, che sarà allestita con opere di artisti di fama come ad esempio Mimmo Paladino e Ivan Theimer.

Tra le iniziative permanenti, dal 10 aprile al 30 settembre, ogni sabato pomeriggio, visite guidate ai luoghi danteschi di Foligno, a cura dell’Associazione Guide Turistiche dell’Umbria.

Gli eventi saranno realizzati nel rispetto delle disposizioni per la prevenzione del contagio da Covid-19, e potranno essere ridotti o realizzati esclusivamente attraverso il web se si presentasse una nuova situazione di emergenza legata al diffondersi del virus.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi