Mariano di Vaio ha presentato Nohow, un brand green dell’abbigliamento

mariano di vaio

Mariano Di Vaio star del web, l’ottavo uomo più bello del mondo, volto noto dell’ultimo profumo di Dolce&Gabbana, oggi ha presentato in Umbria un pezzo di California, giocando questa sfida in Umbria, Sant’Andrea delle Fratte, near Perugia.

Nohow è un’azienda, un brand green dove lavorano circa 50 ragazzi (tutti sui 30 anni) e da cui partono capi di abbigliamento destinati alla vendita in 97 paesi del mondo.

Un influencer a tutto tondo che ormai è più famoso di qualsiasi attore televisivo. Alla presentazione c’erano: Donatella Tesei presidente della Regione Umbria, Marco Squarta presidente dell’assemblea legislativa e Andrea Romizi sindaco di Perugia.

“Questa azienda è la dimostrazione per i giovani che si può andare all’estero e tornare nella propria regione per fare impresa. Inutile dire che Mariano, con la scelta di investire qui, fa capire che l’Umbria ha potenzialità importanti”.

Mariano Di Vaio, oltre alla scelta green, ha deciso di impiegare per la ristrutturazione e la fornitura di materiali tutte aziende umbre, perché quando si crede in un territorio si fa così. “La scelta di lavorare con aziende locali è importante e significativa e da un messaggio chiaro di fiducia nell’economia umbra. Di Vaio rappresenta lo stile italiano in tutto il mondo. Le critiche alle generazioni attuali non sono tutte vere”.

Nell’azienda si respira un grande clima di affiatamento e amicizia. Anche i dipendenti sono coccolati nell’azienda che mette a disposizione una play room perché i giovani genitori possono passare tempo con i propri bambini e  uno spazio fitness per fare lezione, tutti insieme, di crossfit. Il sindaco Romizi ricorda: “L’apertura di questa azienda è la dimostrazione che con la volontà si può riuscire. Un territorio  cresce anche così, con personalità come Mariano, che si fanno contaminare dal mondo e tornano in Umbria”.

Donatella Binaglia

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi