Nobel 1964: nella lista segreta anche due italiani

premio nobel

Reso noto dall’Accademia Svedese l’elenco degli autori in corsa per il premio Nobel 1964

 

C’erano anche due autori italiani, lo scrittore Alberto Moravia e il poeta Giuseppe Ungaretti, tra i 76 candidati alla conquista del Premio Nobel per la letteratura del 1964, poi assegnato al filosofo e scrittore francese Jean-Paul Sartre e dal padre dell’esistenzialismo clamorosamente rifiutato.

I nomi di Moravia e Ungaretti, che poi non hanno mai ricevuto il prestigioso premio di Stoccolma, compaiono nella lista desecretata a 50 anni di distanza dalle candidature dall’Accademia Svedese e ripresa ora dal sito online americano di notizie “The Literary Saloon”.

Tra i nominati del 1964 figurano grandi personalità della letteratura mondiale che non hanno mai ricevuto il Nobel, come Jean Anouilh, Jorge Luis Borges, André Breton, Paul Celan, Lawrence Durrell, Friedrich Durrenmatt, Max Frisch, Romulo Gallegos, Jean Giono, Robert Graves, Robert Lowell, André Malraux, W. Somerset Maugham, Mishima Yukio, Vladimir Nabokov e Thornton Wilder. Tra i candidati del 1964 anche due filosofi: il tedesco Ernst Junger e l’austriaco Martin Buber.

Nell’elenco dei candidati del 1964 pubblicato per la prima volta compaiono anche diversi autori destinati negli anni successivi a vincere il Nobel: Miguel Ãngel Asturias (1967), Samuel Beckett (1969), Camilo José Cela (1989), Kawabata Yasunari (1968), Harry Martinson (1974), Pablo Neruda (1971), Nelly Sachs (1966) e Mikhail Sholokhov (1965).

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi