Raffica di impegni per la Sir che attende il Modena al Pala Barton

dragan travica pubblico sir pala barton

Al lavoro la Sir Safety Conad Perugia in attesa del recupero della partita con Modena che si terrà dopodomani al Pala Barton.

Dragan Travica parla così della partita che aspetta i ragazzi: “Modena viene da una sconfitta, sicuramente avrà grande voglia di rivalsa e verrà a Perugia per fare una partita di grande agonismo e cuore e per dimostrare quello che veramente vale. Che è tanto, perché secondo me sono un’ottima squadra, completi in tutti fondamentali, molto esperti con dei singoli, come ad esempio Stankovic, Christenson, Petric e Grebennikov, di altissimo livello e qualità. Noi veniamo da una bella vittoria a Vibo. Le tossine della stanchezza si fanno sentire dopo tre partite in sette giorni che ci hanno tolto energie. Non sarà facile alzare la qualità, abbiamo poco tempo per allenarci e ne avremmo bisogno come il pane in questo momento. Cercheremo di recuperare bene, di studiare al meglio la partita e scenderemo in campo per offrire la nostra miglior prestazione. Poi, come sempre, sarà il campo a decretare chi sarà stato più bravo”.

Per i giorni a seguire un altro mini tour de force investirà Perugia che sarà di nuovo in campo domenica sempre al Pala Barton contro Piacenza e poi, da martedì 8 a giovedì 10 dicembre, ci saranno la prima delle due bolle della Pool B di Champions League con tre gare consecutive contro Civitanova, Izmir ed appunto i padroni di casa del Tours.

donatella binagliaDonatella Binaglia

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi