Volley. Padova asfaltata, la Sir festeggia la coppa con gli amministratori umbri

di Donatella Binaglia

Vince per 3 a 0 la Sir Conad Safety contro la Kioene Padova squadra, come avevamo detto, abbordabile, ma quello che serviva era tenere a bada l’emozione della prima Coppa in bacheca, e che ti combinano i ragazzi guidati da Bernardi? Vincono, convincono e si divertono spinti da tifo incessante.

Sì, perché la combinazione muro – difesa funziona, e la battuta sembra essere la carta vincente per mettere in difficoltà la fragile ricezione di Padova. Sei punti in battuta (3 di Zaytzev) e 11 muri (3 di Zaytzev, alla fine MPV dell’incontro) dicono tutto sulla partita scivolata via senza problemi, l’equilibrio si è visto solo nel terzo set, perché Padova ha sbagliato di meno, ma Perugia non ha mollato di un centimetro portandosi a casa i primi 3 punti della stagione.

In tribuna stampa il Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, il Sindaco di Perugia Andrea Romizi e l’Assessore allo Sport del Comune di Perugia Emanuele Prisco, che insieme hanno alzato e festeggiato la prima Coppa conquistata dalla Sir. Un momento immortalato da una foto meravogliosa e rara, vista la “scompostezza” del gruppo.

Mercoledì si torna al PalaEvangelisti per i quarti di finale di Coppa Italia. Si gioca ancora con Padova alle ore 20:30 (prevendita attiva da domani), in palio l’accesso alla Final Four.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – KIOENE PADOVA 3-0

Parziali: 25-17, 25-16, 25-22

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 3, Atanasijevic 16, Podrascanin 5, Ricci 4, Zaytsev 8, Russell 11, Colaci (libero), Della Lunga, Shaw 1, Anzani 3, Berger 3. N.e.: Siirila, Andric, Cesarini (libero). All. Bernardi, vice all Fontana.

KIOENE PADOVA:  Peslac, Nelli 13, Polo 4, Volpato 7, Cirovic 3, Randazzo 11, Balaso (libero), Koprivica. N.e.: Gozzo, Premovic, Canella, Scanferla. All. Baldovin, Baldon.

Arbitri: Omero Satanassi – Armando Simbari

Le cifre: PERUGIA: 11 b.s., 6 ace, 41% ric. pos., 30% ric. prf., 54% att., 11 muri. PADOVA: 13 b.s., 5 ace, 46% ric. pos., 15% ric. prf., 38% att., 5 muri.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi