“Vista in salute”: dopo la pandemia si riparte dall’Umbria

vista in salute

Dopo la sosta imposta dalla pandemia, riparte dall’Umbria la campagna nazionale di prevenzione delle malattie della retina e del nervo ottico Vista in Salute, con tappe a Perugia (2 e 3 settembre in Piazza IV novembre) e Terni (4 e 5 settembre in piazza della Repubblica). 

Il progetto, promosso ed organizzato da IAPB Italia ONLUS, l’agenzia internazionale per la prevenzione della cecità, e fortemente sostenuto dall’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Terni e Perugia, sarà presentato domani, giovedì 2 settembre, alle 11, in piazza IV Novembre a Perugia, a bordo della struttura mobile dove si effettueranno le visite anche nella giornata di venerdì.

Sabato 4 e domenica 5 settembre Vista in Salute si sposta a Terni, in piazza della Repubblica.

Dalle 10 alle 18, sarà possibile recarsi al truck mobile, la grande struttura ambulatoriale mobile dotata di più postazioni, in cui poter effettuare gratuitamente controlli oculistici ad alta tecnologia su retina e nervo ottico e un check-up.

70 controlli oculistici giornalieri gratuiti e non invasivi riservati a persone dai 40 anni in su.

Gli esami oculistici previsti sono finalizzati all’individuazione precoce delle principali malattie della retina e del nervo ottico.

Per usufruire delle visite, disponibili fino a esaurimento posti, le persone interessate dovranno ritirare il numero di prenotazione direttamente in loco, presso l’unità mobile.

Per evitare code basterà recarsi sul posto, ritirare il numero, lasciare il proprio nome e numero di cellulare, per essere richiamati 10 minuti prima della visita. I numeri per l’accesso alle visite saranno distribuiti alle 10 per la mattina e alle 15 per il pomeriggio.

Poi si passa agli esami diagnostici veri e propri (da non intendersi come sostitutivi di una visita oculistica completa), mirati principalmente alla ricerca del glaucoma, della retinopatia diabetica e delle maculopatie.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi