Volley. La Sir affronta il Molfetta: è tempo di sbloccare i BlockDevils

Sir Safety Conad Perugia

di Donatella Binaglia

Si torna oggi a giocare tra le mura amiche del Palevangelisti (ore 20:30), per la nona di giornata di campionato che vede i pugliesi dell’Exprivia Molfetta arrivare a Perugia freschi di un cambio in panchina (Di Pinto lascia, entra Gulinelli) e della vittoria casalinga con Sora.

Quella di Molfetta è una squadra che non dovrebbe (condizionale d’obbligo) impensierire la Sir Safety Conad Perugia, ma le tre sconfitte consecutive rimediate con Trento, Modena e Macerata pesano come macigni nella testa dei giocatori e un po’ in tutto l’ambiente.

Non più tardi di ieri Sirci ha dovuto smentire un noto giornale di sport che riportava l’esonero di Kovac eventualmente rimpiazzato da Soychev, un brutto segnale questo, utile a far capire che la tensione è alta e che urge tornare a vincere per scacciare ‘i mostri’. La pallavolo è essenzialmente un gioco di testa più che di fisico.

Ma veniamo alla partita. A fischiare saranno gli arbitri Cappello-Cipolla. Sulla rosa dei block Devis c’è massimo riserbo. I nodi da sciogliere per Kovac riguardano Buti o Birarelli al centro, Buti con Macerata ha dimostrato di essere in grande forma, e Zaytsev schiacciatore ricevitore o opposto, in questa ultima ipotesi in campo entrerebbe Atanasievic. Per il resto De Cecco in regia, Podrascanin al centro, Russell in banda e la coppia Bari-Tosi in seconda linea. Per smuove la classifica servono vittorie nette la Sir si trova attualmente a quota 14 punti e quinto posto in classifica. Nessuno deve concedersi pause o momenti di black out; tirare dritti fino alla fine del match questo si aspettano tutti, a partire dal presidente Sirci, che non concederà più pause… come dicevo: il vulcano è in eruzione!

Probabili formazioni:

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Zaytsev, Podrascanin-Buti, Berger-Russell, Bari libero. All. Kovac.

EXPRIVIA MOLFETTA: Thiago-Sabbi, Polo-Di Martino, Rafael-Olteanu, De Pandis libero. All. Gulinelli.   
Arbitri: Gianluca Cappello – Matteo Cipolla

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi