Volley. Sir, è la volta del Roeselare sulla strada per la Champions

coach bernardi sir safety conad perugia

“Sarà una partita impegnativa, il Roeselare da 15 anni circa gioca questa competizione con continuità, vuol dire che ha sempre organici di livello. Questa sarà una partita diversa da quelle che fino ad aggi abbiamo giocato in Champions”. Così parla Coach Bernardi.

Domani ore 20:30 la Sir Sicoma Colussi ospita i campioni del Belgio del Knack Roeselare. Unica incertezza nella rosa di partenza di Perugia è la presenza di Aleksandar Atanasijevic di cui si stanno valutando le condizioni fisiche.

Il Roeselare, al comando dell’Ethias League nazionale e vincitore della Semifinale di andata della Coppa del Belgio, è infatti una formazione molto quadrata e compatta, di forte matrice belga (cinque dei sette probabili titolari sono appunto di nazionalità belga) e che pratica un tipo di gioco differente rispetto a quello del campionato italiano, molto veloce e pieno di combinazioni. I punti di riferimento principali della formazione sono l’opposto belga Tuerlinckx ed il martello polacco Orczyk. Intanto Modena e Civitanova Marche hanno vinto ieri in Champions le loro sfide, quindi sarà importante per Perugia portare a casa il risultato, visto che ha la possibilità di giocare davanti al proprio pubblico con il tifo scatenato della curva.

Donatella Binaglia

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi