“Communities in Bloom” 2019: Spello c’è!

vicolo fiorito spello

Spello è pronta ad accogliere la giuria del concorso mondialeCommunities in Bloom” 2019: dal 13 al 15 giugno, Spello rappresenterà l’Italia alla competizione promossa dall’organizzazione canadese no-profit “Communities in Bloom” impegnata a promuovere orgoglio civico, responsabilità ambientale e bellezza attraverso il coinvolgimento delle comunità.

I giurati, attraverso uno speciale itinerario che li porterà a scoprire la città e il territorio circostante, assegneranno un punteggio in base ai seguenti parametri: la sensibilizzazione della comunità nel rispetto dell’ambiente, il paesaggio e la conservazione del verde, la raccolta dei rifiuti, le piantumazioni e alberature, le fioriture, la gestione del patrimonio storico edificato ed arboreo.

In virtù del legame con i fiori e della tradizione radicata delle splendide Infiorate, Spello è stato selezionato tra la rete associativa dei Comuni Fioriti quale esempio italiano che si contraddistingue per qualità ambientale e particolare attenzione al decoro urbano. 

Spello è orgogliosa di rappresentare l’Italia a livello mondiale – commenta il sindaco Moreno Landrini – questo ulteriore riconoscimento è un’altra tappa di un percorso che ci vede impegnati nel continuo miglioramento degli spazi pubblici in termini di fioritura e manutenzione, nonché dell’attenzione dei cittadini ai quali va il mio più sentito ringraziamento per la cura nell’abbellire i meravigliosi vicoli fioriti che custodiscono da primavera ad estate. Manifestazioni come “Le Infiorate”, “Balconi, Finestre e Vicoli fioriti” e “hanno consentito alla nostra Città d’Arte e dei Fiori di essere conosciuta e apprezzata non solo a livello nazionale e di raggiungere prestigiosi traguardi. Da mesi, insieme alla Pro Spello, l’Associazione Le Infiorate, le Associazioni e i cittadini, siamo impegnati nell’organizzare al meglio questa partecipazione che, al di là dei risultati, permetterà di continuare a promuovere la nostra città in uno scenario internazionale”.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi