Perugia. L’UniPG Racing Team tra i protagonisti di UniverCity 2018

uniperugia racing team

di Giulio Pocecco

 

Sarà presente anche l’UniPg Racing Team con il suo ultimo prototipo RB 18 alla prossima edizione della manifestazione UniverCity 2018 che si svolgerà a Perugia il 16, 17 e 18 Novembre prossimi.

Il team partecipa da 7 anni ormai alla Formula SAE Student, una competizione tra monoposto interamente progettate e realizzate da studenti.

La squadra, composta da una sessantina di elementi provenienti da diverse facoltà, sta lavorando al prototipo RB 18 che ha già mostrato i muscoli nella trasferta sul circuito di Montmelo a Barcellona, dove ha ottenuto importanti risultati contro 70 team universitari. Sicuramente un vanto per l’Università degli Studi di Perugia avere dei studenti che portano avanti questo progetto e, considerando la provenienza da diverse facoltà, l’ottimo affiatamento e sentimento di squadra che è cresciuto all’interno del team.

L’UniPg Racing Team sarà presente tutte le mattine della manifestazione, dalle ore 10:00, all’ingresso del Centro Servizi Galeazzo Alessi, per illustrare il proprio lavoro ele prerogative del prototipo interamente progettato e realizzato dai ragazzi.

Ieri a Perugia, nel salone d’onore di Palazzo Donini, si è svolta la conferenza stampa di presentazione del programma di UniverCity 2018; erano presenti l’assessore regionale all’istruzione Antonio Bartolini, l’ideatore dell’evento Paolo Urzi dell’associazione UniverCity, il dirigente dell’Adisu Stefano Capezzali e Cristina Lo Scerbo, responsabile del progetto Carta Giovani dell’Informagiovani del Comune di Perugia.

L’appuntamento, promosso e organizzato dall’Associazione UniverCity con il patrocinio di Regione Umbria, Comune di Perugia, Università per Stranieri di Perugia, Adisu, vuole essere una vetrina su tutto ciò che ruota intorno al mondo universitario e ai suoi studenti, cercando di integrare aspetti istituzionali e formativi; nel cartellone sono previsti momenti musicali, cineforum, visite guidate, mostre, aperitivi diffusi ed incontri persone note dello spettacolo e dello sport ed esperti per ampliare il coinvolgimento di pubblico e media su tematiche che vanno dalla salute, alla tecnologia e al lavoro. Radiophonica, il media universitario umbro accompagnerà la manifestazione con musica, interviste in live steaming e on air, sondaggi e video.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi