Volley. Vital Heynen è il nuovo allenatore della Sir Safety Conad Perugia

vital heynen

Era nell’aria da un po’ ed ora arriva l’ufficialità: Vital Heynen sarà l’allenatore della Sir Safety Conad Perugia per la prossima stagione.

Le prime dichiarazioni alla stampa parlano di feeling con il Presidente Gino Sirci e di ammirazione per la città e per il tifo di Perugia, ma da brava diffidente ‘perugina DOC’ mi sento di andare con calma, almeno questa volta.

Serve tempo a tutto l’ambiente per riacquistare fiducia per ricreare quei meccanismi d’intesa che ultimamente univano tifoseria, allenatore, giornalisti e giocatori. Nessuna perplessità sulla validità del nuovo coach Vital Heynen che sfoggia una carriera che l’ha portato vincere molto guidando nazionali come Germania e Polonia (attuale detentrice del titolo di Campione del Mondo), ma credo che sia più giusto aspettare a parlare di ‘feeling’ e sperare che questa parola diventi realtà con il tempo necessario.

Heynen è attualmente impegnato con la nazionale polacca per la Final Six della Volleyball Nations League, ma in una intervista rilasciata a Simone Camardese afferma: “Perché Perugia? Per tre motivi ben precisi. Il primo è il presidente, perché quando ci ho parlato ho sentito subito un bel feeling e che siamo molto simili ed in sintonia. Il secondo è Perugia, intesa come città e come pubblico. Perugia è una città che vive per la pallavolo, è una piazza “nuova” in grandissima crescita. Ed io come allenatore mi sento un po’ come Perugia. Il terzo è la squadra, una grande squadra di altissimo livello, una squadra che dovrà lottare per vincere tutto, in primis il campionato italiano che reputo l’obiettivo più importante. Avevo avuto in passato qualche contatto con la pallavolo italiana, ma per me l’aspetto emotivo è una cosa importante e questa è stata la prima volta in cui ho sentito che la situazione, la squadra ed il momento erano quelli perfetti per venire. Poi sono una persona curiosa, amo cambiare e quindi era impossibile dire di no a Perugia!”.

Tutto bene, ovviamente Perugia attende il suo allenatore, io attendo, guardo e aspetto.

Donatella Binaglia

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi