Search

Le note di Uto Ughi a Perugia, nella suggestiva Basilica di S.Pietro

uto ughi

La splendida Basilica di San Pietro di Perugia ospiterà venerdì 26 maggio alle ore 20.30 il grande violinista Uto Ughi, ritenuto uno dei massimi esponenti della scuola violinistica italiana di cui è fra i massimi interpreti contemporanei che manca dal capoluogo umbro sin dal 2010.

Il concerto è organizzato nell’ambito del progetto Omaggio all’Umbria, che da tanti anni opera con l’obiettivo di valorizzare i luoghi e i monumenti più importanti della regione attraverso la musica di eccellenza, con prestigiosi protagonisti del mondo musicale internazionale e con tanti talenti giovanili provenienti da tutto il mondo.

L’edizione 2017 della rassegna era cominciata ufficialmente con il concerto di Pasqua di Rai1 tenuto nel Duomo di Orvieto.

“Uto Ughi questa volta si esibisce con il suo Quartetto offrendosi, quindi – spiega il direttore artistico, la cantante Laura Musella – in una veste assai originale. Saranno eseguite delle splendide pagine di musica da camera: La morte e la fanciulla, di Franz Schubert e Americano, di Anton Dvorak”.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi