Aste: Charles Lindbergh, all’asta il cappello della transvolata oceanica

charles lindbergh

Sarà battuto a Parigi oggi 16 novembre per 80mila euro il cappello di Charles Lindbergh

Va all’asta uno dei cimeli più preziosi della storia dell’aeronautica mondiale: il cappello indossato dal leggendario l’aviatore statunitense Charles Lindbergh (1902-1974) durante la prima traversata aerea in solitario e senza scalo dell’Oceano Atlantico, il volo di 33 ore tra New York e Parigi del 20 maggio e 21 maggio 1927.

Il cappello in pelle marrone con paraorecchi, uno Stetson Classic, verrà battuto dalla casa d’aste Drouot mercoledì 16 novembre a Parigi, con una stima di 60.000-80.000 euro.

Dopo averlo indossato per il mitico volo sull’Atlantico con il monoplano leggero battezzato Spirit of Saint Louis, il 27 maggio 1927 il capitano Lindbergh portò di nuovo con sé il berretto in pelle all’aeroporto parigino di Champs de Le Bourget per un volo nel cielo di Parigi con un aereo da caccia Nieuport.

Sceso dall’aereo, l’aviatore perse però il suo cappello. Il giorno dopo un abitante di Le Bourget trovò per caso il copricapo nel suo giardino e decise di conservarlo con devozione, passandolo in eredità ai suoi familiari.

Dopo 42 anni, il cappello riapparve nel 1969 sugli schermi della televisione francese e fu mostrato come il copricapo del capitano Lindbergh durante il programma “Les dossiers de l’écran”.

Il cappello di pelle di pecora marrone foderato all’interno reca un’etichetta con la scritta: “V.L. & A. Chicago Sporting Goods exclusived (Von Lengerke & Antoine)”.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi