Enogastronomia e cultura al centro di Corciano Castello Di Vino

Corciano Porta S. Maria corciano castello di vino medialismi

Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 ottobre 2015, l’incantevole borgo di Corciano ospita la V edizione di Corciano castello di vino, un percorso sensoriale itinerante rivolto a tutti gli amanti dell’enologia e delle tradizioni. Una gustosa occasione per approfondire la conoscenza del territorio del Trasimeno attraverso le sue produzioni vinicole.

I visitatori, acquistando il proprio calice al costo di 8 euro, potranno degustare gratuitamente i diversi vini di tutte le cantine partecipanti che, per l’occasione, allestiranno spazi personali distribuiti per le vie del borgo.

Promosso dall’Associazione Corciano castello di vino (composta dalle tre storiche associazioni locali APD Corciano, Filarmonica Corciano e Pro loco di Corciano) in collaborazione con Strada del Vino Colli del Trasimeno, l’evento si svolge all’interno del centro storico di Corciano, uno dei Borghi più belli d’Italia, riconosciuto come Destinazione Europea d’Eccellenza; un adeguato scenario storico-artistico per valorizzare un prodotto che ha forti radici nella storia del paese.

La manifestazione è nata nel 2011 e, nonostante sia tra le più ‘giovani’ dell’antico borgo, è già tra le più coinvolgenti e riuscite, sia per la grande presenza di pubblico in continua crescita anno dopo anno (dalle 1700 del primo anno, alle 9000 del 2014), sia per il coinvolgimento volontario e appassionato dei cittadini corcianesi.

LE CANTINE PARTECIPANTIAzienda Agraria Carlo e Marco Carini, Madrevite, Morami, Poggio Bertaio, Berioli, Terre del Carpine, Pucciarella, Le Piagge, La Casa dei Cini, Castello di Magione, Duca della Corgna, Azienda Agraria San Giorgio, Il Poggio, Società Agricola Casaioli Stefano, Coldibetto. Tutte le cantine che concorreranno per aggiudicarsi il premio Miglior Cantina 2015, risiedono nel territorio del Trasimeno.

Cantina ospite -non in concorso- Valdangius (Montefalco).

LA PIU’ AMPIA PANORAMICA SUI VINI DEL TRASIMENO – Sabato 3 ottobre si terrà, per il II anno consecutivo, la ‘degustazione bendata’ per decretare il miglior vino bianco e miglior rosso tra le cantine partecipanti. Il premio verrà assegnato da una giuria tecnica sulla base delle degustazioni dei vini proposti da ogni cantina partecipante.

La giuria sarà composta da: Cristian Betti Sindaco del Comune di Corciano, Tania Ciarini Degustatore e Sommelier ufficiale AIS, Jacopo Cossater wine blogger e giornalista, collaboratore della guida “I Vini d’Italia” de L’Espresso, Michele Italiani Sommelier AIS e produttore “Cantina Briziarelli”, Federico Varazi di Slow Wine.

Un importante riconoscimento per le cantine, che hanno così la possibilità di dimostrare la loro qualità a degli esperti enologi; inoltre la degustazione bendata organizzata da Corciano castello di vino è la più ampia panoramica organizzata a livello annuale sui vini del Trasimeno: mai così tante cantine di un solo territorio saranno giudicate in un’unica sessione d’assaggio.

NON SOLO VINO – L’evento sarà arricchito da concerti live, animazioni per bambini, spettacoli teatrali e dj set. Tra i tanti ospiti Leonardo Cenci che presenzierà all’inaugurazione e alla premiazione della Miglior Cantina 2015; ospite dell’evento anche l’imprenditore umbro Brunello Cucinelli in conversazione sul tema de “Il territorio e le sue bellezze” con Roberto Conticelli, Responsabile redazione Umbria de La Nazione (ore 19.00 Teatro della Filarmonica); l’attore Pino Menzolini e il pianista Filippo Fanò regaleranno al pubblico un coinvolgente “Racconto sul vino” nella bellissima Piazza Innamorati.

Domenica 4 ottobre l’interessante Convegno “CON…VERSANDO” Il Trasimeno, il territorio, la produzione vitivinicola, il biologico; e ancora tanta musica dal vivo con la Trasimeno Big Band, la U.S.B. Urban Soul Band, il duo perugino La Bella e la Bestia, la Corciano Street Drum’s, la ‘serata vintage’ con la scuola di ballo Rock Your Boogie Asd.

Nel corso dei tre giorni sarà possibile assaporare anche le numerose delizie gastronomiche locali grazie ai tanti corner, punti di ristoro all’aperto, dislocati nel centro storico. La Taverna del Duca, inoltre, proporrà un prelibato menù, tutte le sere diverso e curato nei particolari da cuochi esperti, adatto a ogni tipo di palato.

Ogni giorno si terranno corsi base gratuiti per sommelier tenuti dall’AIS Associazione Italiana Sommelier, presso la Sala del Consiglio del Palazzo Comunale. Un’imperdibile occasione per chi volesse acquisire maggiore consapevolezza in materia.

Durante la manifestazione, nei prestigiosi spazi della Chiesa Museo di San Francesco, sarà visitabile la mostra Allegorie fra le nuvole (a cura di Andrea Baffoni). In rassegna opere di Giorgio Bronco, Guido Fei e Gianfranco Gobbini, artisti attivi nell’area di Città della Pieve e Chiusi.

La mostra offre allo spettatore un percorso emozionale fra i diversi linguaggi dei tre artisti, rispettivamente due scultori e un pittore, accomunati da una sensibilità tecnica che li spinge alla realizzazione di opere dal forte impatto emotivo.

I PREMI DELL’EDIZIONE 2015 – Come ogni anno, sarà aggiudicato il Premio Corciano Castello di vino alla miglior cantina partecipante e sarà il pubblico, insieme alla giuria tecnica, a decretare il vincitore votando la propria cantina preferita.

Si terrà anche quest’anno il concorso fotografico su Instagram che regalerà all’autore del selfie più originale, realizzato durante l’evento e con l’hashtag #corcianocastellodivino2015, una cena per 2 persone domenica 4 ottobre, presso la Taverna del Duca.

L’Associazione inoltre, in linea con l’impegno sociale che la caratterizza, ha messo in palio una borsa di studio “I Colori di Bacco” per il concorso WINE ART, che sarà assegnata al vincitore selezionato tra gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Corciano “Benedetto Bonfigli”.

Lo scopo di Corciano castello di vino è quello di finanziare il recupero e il restauro di opere e strutture appartenenti alla città; attraverso un referendum popolare sono i cittadini stessi a decidere le strutture a cui dare priorità.

Il programma nel dettaglio

Venerdì 2 ottobre

  • Alle ore 18.00 l’inaugurazione dell’evento. Interverranno: Fernanda Cecchini Assessore alla qualità del territorio e del patrimonio agricolo, paesaggistico e ambientale dell’Umbria, cultura, Cristian Betti Sindaco di Corciano, Bruno Nucci Pres. Associazione Corciano Castello di vino; presenzierà Leonardo Cenci di “Avanti Tutta”.
  • Ore 18.30 l’apertura degli stand enogastronomici per le degustazioni.
  • Alle ore 19.00 al Teatro della Filarmonica, l’incontro “Il territorio e le sue bellezze”, facciamo salotto con Brunello Cucinelli. Intervengono: Roberto Conticelli Responsabile Redazione Umbria de La Nazione, Cristian Betti Sindaco di Corciano, Diego Contini Agronomo, Bruno Nucci Presidente Associazione Corciano Castello di vino.
  • Alle ore 21.00 in Piazza Coragino il ‘concerto di vino’ con la U.S.B. Urban Soul Band.
  • Ore 21.30, nella Sala del Consiglio del Palazzo Comunale, il corso base sommelier tenuto da AIS Associazione Italiana Sommelier.
  • Alle ore 22.00, in Piazza Doni, la II edizione di “Rioni in Filomena”, il Palio della Filomena tra i rioni di Corciano. Quattro rioni (Borgo – Castello – Santa Croce – Serraglio), un palio, una sfida che riaprirà il vecchio e sano senso di appartenenza al proprio rione.
  • Dalle ore 22.00 fino a tarda notte, in Via Ballarini il Wine set “I VINI…LI SONO LA NOSTRA PASSIONE”.
  • Ore 22.00-23.30 dj FOJO & dj BEENS.
  • 23.30-01.00 – Black Vinyl meet Spaghetti INK // dj SeSè & dj Mauro Nucci !!!Good Music & Wine for Happy People!!!

 Sabato 3 ottobre

  • Ore 18.30 l’apertura degli stand enogastronomici per le degustazioni.
  • Alle ore 18,30 nella Sala del Consiglio del Palazzo Comunale: “Degustazione Bendata” – il premio Corciano Castello di vino “miglior rosso/miglior bianco”. Il premio verrà assegnato da una giuria tecnica sulla base di una degustazione dei vini proposti dalle cantine partecipanti.

La giuria sarà composta da: Cristian Betti Sindaco del Comune di Corciano, Tania Ciarini Degustatore e Sommelier ufficiale AIS, Jacopo Cossater wine blogger, giornalista e collaboratore della guida “I Vini d’Italia” de L’Espresso, Michele Italiani Sommelier AIS e produttore “Cantina Briziarelli”, Federico Varazi di Slow Wine.

  • Alle ore 21.00 in Piazza Coragino, il Concerto di vino con la Trasimeno Big Band “swing&soul”.
  • Ore 21.30, nella Sala del Consiglio del Palazzo Comunale, il corso base sommelier tenuto da AIS Associazione Italiana Sommelier.
  • Alle ore 22.00 Corciano castello di vin…tage, un evento dedicato agli anni ‘50 con la scuola di ballo ROCK YOUR BOOGIE ASD.

Rock Your Boogie Asd è un’associazione nata nel 2013 da un’idea di un gruppo di ragazzi di Perugia con una grande passione comune: lo swing. Il suo obiettivo è quello di diffondere il cosiddetto “Ballo della gioia” da alcuni definito anche il modo di “ballare senza spegnere il cervello”, con occhi rivolti al futuro. Divertimento, passione e cultura sono le parole chiave del gruppo, che organizza serate a tema, performance collettive e partecipa attivamente a incontri, concerti, manifestazioni e festival.

E per chi volesse sentirsi ancora di più negli anni 50’… “Se non sei vintage, diventi vintage”, Barber/Coiffeur Shop Acconciature anni ’50. A cura di “Capelli da Matti” (Mattia Rossi), – “Belle e Ribelli” (Rinaldini e Marioli) hair on air.

  • Dalle ore 23.00 in Piazza Coragino: Contro@vento. Live music ’70 -’80 a cura dell’Associazione Corciano Castello di vino con dj SeSè.

Domenica 4 ottobre

  • L’ultima giornata della manifestazione comincia alle ore 16.00 con l’apertura degli stand enogastronomici per le degustazioni.

Per i più piccoli, a partire dalle 16.00 in Piazza Doni, Giocando nel castello. Giochi e animazioni per Bambini con i clown a cura di “Facciamo Festa”.

  • Alle ore 16.30 in strada per il castello/Street parade con la CORCIANO STREET DRUM’S.
  • Alle ore 17.00 Sala del Consiglio del Palazzo Comunale, il Convegno “CON…VERSANDO” Il Trasimeno, il territorio, la produzione vitivinicola, il biologico.

Durante il convegno si assegnerà il Premio wine art 2015, in collaborazione con il Liceo Artistico “Bernardino di Betto” di Perugia, la Scuola media “Benedetto Bonfigli” di Corciano.

Partecipano: Diego Contini Agronomo (moderatore), Emanuele Bizzi Presidente del Consorzio di Tutela Vini DOC Colli del Trasimeno, Moreno Peccia Presidente Ass. Vignaioli Resistenti, Fabio Biancalana Ristoratore “Locanda dell’Edera”, Gabriele Ricci Alunni Enoteca “Beresapere”, Prof. Alberto Palliotti Dip. Scienze Agrarie Alimentari e Ambientali Università degli Studi di Perugia, Jacopo Cossater wine blogger e giornalista, collaboratore della guida “I Vini d’Italia” de L’Espresso.

  • Alle ore 18.30 in Piazza Innamorati: Teatro di vino “Un racconto sul vino” di Pier Vittorio Tondelli con Pino Menzolini, voce recitante e Filippo Fanò al pianoforte e arrangiamenti musicali. Al termine dello spettacolo “Calici di Lambrusco”, degustazione a cura di VINOTECA. (Spettacolo a pagamento)
  • Alle ore 19.00 in Piazza dei Caduti, il concerto live con La Bestia e la Bella (Elis Tremamunno, voce e violino e Federico Cesarini, voce e chitarra), un duo acustico di Perugia nato dalla volontà di ritrarre la musica degli ultimi sessant’anni con tratti singolari e di dipingerla con i colori insoliti di due voci, un violino e una chitarra.
  • Alle ore 21.30 in Piazza Doni, la Premiazione CORCIANO CASTELLO DI VINO miglior cantina partecipante 2015.

“Miglior Cantina partecipante” – “Miglior Rosso 2015”  “Miglior Bianco 2015”.

Seguirà l’assegnazione del Premio CORCIANO CASTELLO DI VINO concorso fotografico Instagram.

 

Tutti i giorni: apertura Taverna del Duca > venerdì, sabato e domenica ore 20,00

Per info e dettagli:

Corciano castello di vino

Sito internet: www.corcianocastellodivino.it

Pagina Facebook: @Corciano castello di vino

Tel. 335 8071837 / 340 5043239 / 366 5615298

E-mail: info@corcianocastellodivino.it

Ufficio stampa: ufficiostampa@corcianocastellodivino.it  – Cell. 339 3369594

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi