A Spoleto il Tango, Opera lirica e danza si incontrano: è Tangopera

tangopera

Venerdì 26 luglio 2019 alle ore 21:00, a Spoleto, al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti il tango sarà protagonista con Tangopera, organizzato da Agorà Umbria e Amici della Lirica – Terni.

In Tangopera la danza, la musica e la lirica dialogheranno come non mai, sarà uno spettacolo che unirà il Tango Argentino all’opera Lirica per “guardare” la musica nello sfilare della sua bellezza sulle note di Piazzolla, Mozart, Bizet, Puccini, Galliano.

Uno spettacolo che unisce il Tango argentino all’opera lirica, due generi apparentemente agli antipodi che, opportunamente mixati, sapranno regalare emozioni del tutto inedite. Pezzi ormai classici del “tango nuevo” si alterneranno alle composisizoni contemporanee di Richard Galliano, più che degno erede di Piazzolla che proprio a Spoleto di esibì con un sestetto in un memorabile concerto. Ad impreziosire l’orchestra di dieci musicisti d’eccezione, la coreografia di due ballerini maestri di tango argentino e le raffinate voci delle due cantanti liriche.

Gli artisti che prenderanno parte alla serata saranno: il Nuevo Tango Ensemble composto da: Simone Marini (bandoneón), Prisca Amori (violino), Alessandro Paris (chitarra), Matteo Gaspari (contrabbasso), Paola Crisigiovanni (pianoforte e arrangiamenti). L’Estro String Orchestra con daniel Myskiv, Luca Bagagli, Francesca Sbaraglia (violini), Francesco Negroni (viola), Angelo Santisi (violoncello).

I ballerini che animeranno la pista sono Sara Paoli e Samuele Fragiacomo ed i cantanti Désirée Giove (soprano), Ilaria Ribezzi (mezzosoprano).

I biglietti possono essere acquistati su www.ticketitalia.com

Per info: 327.0829885

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi