UmbriaCinema Festival: i vincitori, stasera l’evento di chiusura

umbriacinema festival

Grande successo di pubblico per la tre giorni di UmbriaCinema Festival a Todi, l’evento che pone al centro il cinema italiano che ha bisgono di essere supportato.

Fa ben sperare la risposta di pubblico riscontrata da venerdì 22 luglio quando ha aperto le sue porte e Todi l’Umbriacinema Festival per la direzione di Paolo Genovese. Ora che il cinema italiano sta affrontando nuovi problemi e nuove sfide, dalla ripresa post pandemia alla scarsità di pubblico nelle sale, Genovese dedica questo Festival al cinema nostrano che ha bisogni di essere innanzitutto riscoperto, poi amato.

Durante la serata di ieri sera, animata dalle note degli Adika Pongo e presentata da Simona Izzo e Ricky Tognazzi, è stato premiato il film “Una femmina“, film drammatico diretto da Francesco Costabile. L’opera si è aggiudicata ben due riconoscimenti: Miglior Sceneggiatura – premio consegnato da Giovanni Parapini, direttore Rai per il Sociale – e quello di Miglior Attrice consegnato da Paolo Genovese alla giovane Lina Siciliano, al suo esordio davanti alla camera da presa. Matteo Cocco si è aggiudicato il premio per la Miglior Fotografia del film Occhiali Neri consegnatogli da Nicoletta Ercole. Libero di Rienzo, purtroppo scomparso lo scorso 15 Luglio a soli 44 anni, è stato premiato alla memoria con il riconoscimento di Miglior Attore per la sua interpretazione in Takeaway. A ritirare il premio è stato il regista del film Renzo Carbonera. Miglior film a Piccolo corpo, diretto da Laura Samani, consegnato da Iginio Straffi e ritirato da Nadia Trevisan (CEO di Nefertiti). Alessandro Preziosi, dopo il grande successo della serata di venerdi, è stato richiamato sul palco per consegnare a Giovanna Ralli il Premio “Gigi Proietti” alla Carriera, speciale riconoscimento intitolato ad uno dei maggiori interpreti del mondo dello spettacolo recentemente scomparso.

Questa sera la seconda edizione di Umbriacinema Festival, la kermesse promossa da Umbria Film Commission, Regione Umbria e Comune di Todi. si conlude con lo spettacolo alle ore 21, in Piazza del Popolo. La manifestazione si aprirà all’insegna della musica per il cinema con il concerto della cantautrice Marianne Mirage, accompagnata da un quartetto d’archi, che renderà omaggio alle grandi canzoni del cinema italiano con una scelta di brani che hanno accompagnato le emozioni del pubblico sul grande schermo. Tra queste “The place”: canzone composta per l’omonimo film del 2017 diretto da Paolo Genovese. Ospite speciale Giorgio Panariello.

 

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi